Scrivere

Nuovo giorno

Claudio Giussani
(Erotismo)
Tema: "Respiro la tua essenza"

Sento ancora il suo corpo
profumato di rosa
stinger la luna
in una sera sgualcita

in cerca d'amore
che urla d'attesa
e rosso si stringe
tra lenzuola di seta.

Fuggita è la notte
e l'ebbra passione
come il suo nome
che non ricordo al mattino

Nuda la porta
è come l'alba
che ancor respira la sua essenza
prima di vestirsi al nuovo giorno
(3138 letture dal 14/02/2015)
Altre poesie di Claudio Giussani

<< scorri poesie >>
<< Claudio Giussani >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.