Scrivere

Il volto della vita

Rosita Bottigliero
(Festivita')
Speciale: "Carnevale"

Ti conosco da tanto vivere,
stanca, lasci un senso ogni giorno,
quel che senti, la mente è sospesa,

e non c'è riga che tu conosca
falsa, prende posto nella tasca,
scorre linfa ad ogni ora.

Giorni amari, stretti alle piaghe evidenti,
colorano i sentieri lontani
in un fascio di sempre attesa follia
legano gli anni, poesia;

non è evidente mai
cambia aspetto ogni oltre,
si ritrova in un volto, vive.

Il volto della vita
(519 letture dal 28/02/2017)
Altre poesie di Rosita Bottigliero

<< scorri poesie >>
<< Rosita Bottigliero >>
<< nello speciale >>
12 commenti a questa poesia:
   «A volte si è costretti ad indossare una maschera, per nascondere il viso che potrebbe essere un libro aperto.» di Marinella Fois    «Sarebbe bello e giusto se ogni persona avesse solo il volto pulito. Molte, però, usano la maschera, non solo per la festività carnevalesca, ma a proprio piacimento, forse non hanno il coraggio di presentarsi, per la vergogna.» di    «Bisogna avere sempre una doppia maschera, serve solo per difenderci dalla gente che ci vuol male.
Poesia molto apprezzata!
Complimenti!» di    «Il volto della vita. Qual'è? Sono tante le maschere ormai (e non soltanto a carnevale) che è difficile distinguere un volto vero dai tanti finti. Fa sempre riflettere la Poetessa con i suoi testi» di Sara Acireale    «la maschera per poter dire la verità lo diceva anche oscar wilde... una lirica che prende che pota a riflettere sempre belle opere da questa autrice
elogio sincero» di carla composto    «La vita ci costringe alla maschera e l'unico modo per espiare è esserne convinti e... rimediare. Spesso se ne indossa più di una. Forse c'è un tipo di ipocrisia bianca. Fa riflettere, molto bella poetessa.» di Luciano Capaldo    «Il tentare di dare un senso alla vita in un testo struggente e intenso
che incanta e commuove.
Il mio sincero elogio.» di Eolo    «Quante maschere nella vita, quanta sofferenza nascosta. Un testo profondo e poetico da leggere e ammirare. Grande prova.» di Pagu    «Nella vita non si può fare a meno di indossare maschere... sia nel bene che nel male è necessario averne sempre una a portata di mano... versi che portano a riflettere... e l'autrice in questo è sempre brava... complimenti» di Giacomo Scimonelli    «E' proprio questo il volto della vita... avere molto spesso
più volti anche per non gravare sugli altri il peso di tanti
problemi, sofferenze o altro. Versi che devono far riflettere» di Alberto De Matteis    «Certo... ci conosce... e ci ama... questa poesia mi ha trasmesso questo sentimento ...e proprio nella giornata nella quale stanno arrivando notizie dalla Svizzera che fanno riflettere e tanto... e quella maschera è
sia l'inganno che il riparo estremo dalla follia gioia della vita.» di zani carlo    «Un testo, che fa riflettere per la straordinaria espressività...Si, ognuno di noi ha necessità di indossare qualche maschera, forse è il bisogno dell'essere umano, a volte, apparire per quello che non è. Brava la Poetessa per il contenuto incisivo e nel contempo per lo stile armonioso... i miei complimenti!» di Anna Di Principe
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.