Scrivere

Perle

Lucia Bacci
(Riflessioni)

L' attesa del giorno
si riempie di pensieri
stretti nei corridoi del cuore
perle della notte
racchiuse
nello scrigno del dolore.
Ogni raggio di sole
ne disperde una
finché
abbagliata
non vedo più lo scrigno
né sento più il dolore...
Anche oggi
il respiro luminoso del giorno
ha spazzato via
l'affanno dell'oscurità
in cui è nascosta la mia anima.
(27 letture dal 14/09/2017)
Altre poesie di Lucia Bacci

<< scorri poesie >>
Lucia Bacci >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.