Scrivere

Autunno

Annamaria Gennaioli
(Riflessioni)

L'autunno è nell'aria:
tutto si prepara e tutto si colora
come quando dalla giovinezza
si passa all’età adulta;
le foglie, i capelli, gli alberi, il viso,
tutto si trasforma
si fa' più caldo
più profondo.
L'aria frizzante che si sente
il carattere più acuto.
L’instabilità del tempo e la volubilità,
la vulnerabilità, l’esperienza.
L'autunno dopo un’estate di ricordi ci
prepara a un inverno ancora lontano.
E il tempo per raccogliere altri frutti c’è.
L'autunno è ricco di frutti.

E l'amore non ha stagioni non ha età.
(101 letture dal 14/09/2017)
Altre poesie di Annamaria Gennaioli

<< scorri poesie >>
<< Annamaria Gennaioli >>
2 commenti a questa poesia:
   «Belle immagini che si accomunano alla vita umana nel suo passare tra le varie stagioni, mi è piaciuta tantissimo la chiusa. "E l'amore non ha stagioni non ha età." che molto racconta di questo sentimento *l'amore* che tanti esseri umani devono ancora comprendere.» di Maria Luisa Bandiera    «Dopo la calda e dorata estate arriva l'autunno, una stagione più matura e consapevole. L'aria si fa più frizzantina e nuvole incominciano a coprire il cielo... È come quando dalla giovinezza si passa all'età matura, si rimpiangono gli anni spensierati ma ancora tanto ha da offrire la vita. Interessante poesia, moto bella la chiusa...» di Sara Acireale
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.