Scrivere

Vociare

Francesco Rossi
(Impressioni)

Nel caso semplice e ordinario
per cui il prezzo per la vita
si paghi con lo straordinario
è preferibile guardare l’orologio
con lo sguardo attento
e sperar che l’orrenda cosa
che sovrasta il destino di nostra vita
attraverso il vestire trasparente
e il fare inconcludente;
risparmiar la voce
essenziale diventa
per chi come il sottoscritto
non ha nessuna idea in testa.
(149 letture dal 14/03/2018)
Altre poesie di Francesco Rossi

<< scorri poesie >>
<< Francesco Rossi >>
3 commenti a questa poesia:
   «superare con considerazione i momenti brutti della vita bella lirica che insegna» di carla composto    «Un dare considerazione ai momenti difficili di una vita
che va verso dei movimenti instabili,
ai quali dobbiamo dare una risposta col cuore.
Intenso.» di Eolo    «Nelle difficoltà sempre ricercare la luce e la soluzione giusta. Molto sentita» di Antonella Dadone
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.