Scrivere

Pezzi di poesia

Felice Di Giandomenico
(Amore)

Contemplando il tuo volto,
amore mio,
immagini si stagliano
sul vivido sentire dell’anima.

Foglie che lacrimano brina di notti
che un novello autunno ammanta,
attendendo pallidi raggi di sole
che asciughino il loro fluire...

Scampoli di parole dissonanti,
metafore che vanno e vengono,
avvolte in rime,
che dipingono un amore
che anela esser compreso.

E ripercorro a ritroso quei sentieri
che riportano al giorno in cui
ti dissi per la prima volta: ti amo.
Intermittenti emozioni
che la notte muta in sogni
che scorrono nel cuore,
adagiandosi al suo diuturno ritmo.

Resto così... con pezzi di poesia
ancora da intessere,
con un’ispirazione che attende
la sua mercede,
mentre continuo a contemplare
la tua bellezza
che accompagna il mio vivere.
(57 letture dal 12/10/2018)
Altre poesie di Felice Di Giandomenico

<< scorri poesie >>
<< Felice Di Giandomenico >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.