Scrivere

Il vero significato della nostra vita

sergio garbellini
(Riflessioni)

La gente pensa solo alla grandezza,
ai vizi capitali e alla ricchezza,
sentirsi bella, ricca ed imponente,
è l’unico obiettivo della gente
che cerca di nuotare in mezzo all’oro
e ignora il grande ed unico tesoro,
quel patrimonio immenso ch’è la vita,
con una indifferenza inaudita!

La vita è un dono di Dio,
ringrazio mio padre e mia madre,
che amandosi in modo profondo
m’han dato l’accesso nel mondo.

La vita è più magica e bella
se guardo le onde del mare,
col vento che sfiora il mio viso,
mi sento lassù, in paradiso.

La gente cerca il modo di arrivare
sul massimo gradino d’ogni altare,
ognuno sembra schiavo del possesso
e vola per raggiungere il successo,
ma in questa corsa verso il suo traguardo
tralascia, senza il minimo riguardo,
la vita, questo dono sacrosanto,
un bene, troppo spesso, poi rimpianto!

La vita diventa più bella
se ammiro l’azzurro del cielo,
se apprezzo il profumo di un fiore
o vivo un bel sogno d’amore.

La vita è la cosa più bella,
eppure nessuno la stima,
ma ... quando ci viene a mancare,
il Cielo ... sprofonda nel mare !
(120 letture dal 21/04/2019)
Altre poesie di sergio garbellini

<< scorri poesie >>
<< sergio garbellini >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.